rotate-mobile
Cronaca Alessandrino / Viale Alessandrino

Spari all'Alessandrino, agguato davanti un bar: 23enne ferito da due colpi di pistola

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri che indagano sull'accaduto. Il ragazzo, portato in ospedale, non sarebbe in pericolo di vita

Serata di paura a Roma dove, in viale Alessandrino, si sono uditi spari. Due colpi di pistola che hanno centrato e ferito un ragazzo di 23 anni portato in ospedale in codice rosso. Sul caso indagano i carabinieri che al momento non vogliono escludere nessuna pista. I fatti sono andati in scena intorno alle 19:30, l'orario dell'aperitivo quando davanti un bar del quartiere è andato in scena quello che - secondo le prime informazioni sulla dinamica - sembrerebbe un agguato vero e proprio. 

Stando a quanto riscontrato, un uomo armato di pistola ha esploso due colpi d'arma da fuoco contro il 23enne colpendolo in due parti del corpo, spalla e guancia, fuggendo quindi a bordo di scooter con un complice che lo stava aspettando già in sella del due ruote.

Dunque, da quanto emerso, sembrerebbe che chi ha fatto fuoco sapeva chi colpire e - visti i punti in cui è stato ferito il 23enne - forse voleva proprio uccidere il suo bersaglio. Il giovane, sanguinante, è stato soccorso immediatamente e trasportato in codice rosso al Policlinico Casilino. Secondo le informazioni emerse, non sarebbe in pericolo di vita. Sta ora ai carabinieri far luce sull'accaduto. Le indagini sono in corso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spari all'Alessandrino, agguato davanti un bar: 23enne ferito da due colpi di pistola

RomaToday è in caricamento