Venerdì, 12 Luglio 2024
Cronaca Primavalle / Via Andersen

Rapina choc: sparano a titolare di minimarket e fuggono con l'incasso. Grave 51enne

Il gestore del minimarket trasportato al policlinico Agostino Gemelli. Caccia a tre uomini incappucciati

Aveva appena chiuso il suo minimarket e stava tornando verso l'auto. Mentre stava aprendo lo sportello tre uomini - con il volto incappucciato - lo hanno aggredito alle spalle, lo hanno picchiato e poi uno di loro, a brucia pelo, ha sparato colpendo la vittima al braccio. È la dinamica di una rapina choc avvenuta a Roma nella tarda serata di domenica 4 giugno, intorno alle 23:30 circa, in via Andersen, nella zona del Quartaccio.

Sul posto la polizia di Stato e il 118, con il personale medico che ha portato in codice rosso l'uomo in ospedale. La vittima, un uomo del Bangladesh di 51 anni, è ricoverata in prognosi riservata al policlinico Gemelli.

Stando a quanto appreso, la banda incappucciata, subito dopo aver esploso un colpo di arma da fuoco al braccio e ferito l'esercente, è scappata rubando un borsello con l'incasso del locale di circa 1000 euro. La polizia indaga. Sono state acquisite le immagini delle telecamere di zona. Al momento viene battuta ogni pista, anche che gli aggressori possano essere dei clienti del cinquantunenne.

2023, Roma spara: omicidi e gambizzazioni in città. La mappa criminale dietro gli agguati

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina choc: sparano a titolare di minimarket e fuggono con l'incasso. Grave 51enne
RomaToday è in caricamento