Balduina, spari in pieno giorno sotto gli occhi degli abitanti del quartiere

I carabinieri del Nucleo Investigativo impegnati nei rilievi hanno trovato sul passaruota di un'auto parcheggiata il foro di un proiettile

"Correte, si sono sparati in via Filippo Nicolai". È questo il succo di diverse segnalazioni che nel pomeriggio del 5 novembre sono arrivate al Numero Unico per le Emergenze segnalando una lite con l'esplosione di diversi colpi d'arma da fuoco in zona Balduina, a Roma. 

Sul posto i carabinieri del Nucleo Radiomobile e della compagnia Trionfale che, intorno alle 15 circa al civico 50 di via Nicolai, hanno trovato sul passaruota di un'auto parcheggiata il foro di un solo proiettile, probabilmente proprio quello sentito dai testimoni che hanno chiamato il 112.

La vettura, secondo quanto emerso, è di proprietà di una donna totalmente estranea all'episodio sul quale gli investigatori stanno lavorando per far luce. Destinatario di quella che sembrerebbe un'aggressione, un 40enne romano già noto alla giustizia. L'uomo, trovato in strada in forte stato di agitazione dai militari, non è stato affatto collaborativo, a detta degli inquirenti che, comunque, per togliersi qualsiasi dubbio lo hanno sottoposto ad una doppia perquisizione (domiciliare e personale) e allo stub, per capire se tra le sue mani o abiti avesse polvere da sparo presente sul suo corpo: test risultati tutti negativi. 

E allora cosa è successo? Secondo il racconto dei testimoni il 40enne stava discutendo animatamente in strada con un uomo che poi avrebbe sparato per poi fuggire. Una lite sfociata in una aggressione quindi. Ignoti ancora i motivi che hanno però causato il tutto. 

Di certo c'è che il 40enne, oltre al forte stato d'agitazione, aveva anche il volto ferito, con diverse escoriazioni. Lesioni che, secondo i militari dell'Arma, sarebbero riconducibili proprio ad una colluttazione. Si indaga per ricostruire la vicenda.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Camorra, "a Roma comanda tutto lui": il cartello della droga di Michele Senese. Ecco come aveva diviso la Capitale

  • Incidente sulla Pontina: l'auto ha un'avaria, lui scende e viene investito da un tir. Morto 43enne

  • La montagna vicino Roma: 5 escursioni a due passi dalla Città eterna

  • Choc nel parcheggio del supermercato: cliente non lascia il carrello al mendicante e finisce ferito in una pozza di sangue

  • Saldi, a Roma e nel Lazio si parte un mese prima: lo shopping natalizio sarà all'insegna degli sconti

  • La voglia di festa sfida il Covid: in 34 assembrati in 70 metri quadri, la vicina chiama i carabinieri

Torna su
RomaToday è in caricamento