Finocchio, sparatoria in via Rocca Cencia: feriti 2 fratelli

A sparare nel primo pomeriggio un uomo poi fuggito in auto. I due feriti sono stati trasportati in ospedale. Sul posto la polizia

Agguato in strada intorno alle 15 di oggi in via Rocca Cencia, nel quartiere Finocchio. Un uomo avrebbe sparato quattro colpi ferendo due fratelli e poi sarebbe fuggito. Sul posto è intervenuta la polizia.

Stando alle prime ricostruzioni delle forze dell'ordine, pare che l'uomo in questione, sessantenne, si sia presentato armato e dopo un'accesa discussione per questione legate a soldi, abbia impugnato la sua pistola facendo fuoco sulle due vittime. Due fratelli appunto, Danilo ed Ermete Mencaglia, anche loro circa sessantenni.

I due sono stati trasportati in ospedale: uno al policlinico Casilino con una ferita all'addome e l'altro al policlinico Tor Vergata con tre colpi al torace. Le loro condizioni sarebbero gravi. La sparatoria, avvenuta nei pressi di un'auto rimessa, all'altezza del civico 201, avrebbe alla base motivi economici.

Il commento del consigliere Dario Nanni

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Lazio zona arancione? Oggi la decisione

  • Coronavirus, nel Lazio chiusi negozi e supermercati alle 21: la nuova ordinanza della Regione

  • Centro commerciale Maximo di Roma: ecco quali sono i negozi presenti all'interno

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Vigili fanno sesso in auto a Roma, la commedia sexy si tinge di giallo: spunta l'ipotesi della microspia

  • Coronavirus Roma, Matteo si fa ricoverare insieme allo zio down positivo al Covid: "Non potevo lasciarlo solo"

Torna su
RomaToday è in caricamento