rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Cronaca Velletri / Via di Centogocce

Far West a Lariano: spara al fratello in strada nel corso di una lite

Il colpo di pistola esploso nel corso di un alterco in via di Centogocce. Il ferito trasportato in eliambulanza all'ospedale di Velletri. Alla base del litigio ci potrebbe essere una eredità contesa

Far West mattutino per le strade di Lariano dove un uomo di 63 anni è stato ferito con un colpo di pistola nel corso di una lite. La sparatoria si è verificata intorno alle 9:30 di questa mattina in via di Centogocce, al culmine di una lite tra fratelli. A sparare appunto il minore dei due, un 59enne. Sei i bossoli rinvenuti in strada dalla poizia scientifica.

SOCCORSO IN ELIAMBULANZA - Ancora provvisorie le informazioni su quanto accaduto, la vittima, rimasta ferita ad una gamba e ad un braccio in seguito allo sparo, è stata soccorsa in eliambulanza e trasportata in codice rosso all'ospedale San Camillo, anche se non sarebbe in pericolo di vita. La vittima si trova ora al nosocomio romano con una prognosi di 90 giorni.

FERMATO IL FRATELLO - Sul posto gli agenti del Commissariato di Velletri. Avviate le indagini i poliziotti hanno fermato lo sparatore, tratto in stato di fermo con l'accusa di tentato omicidio, lesioni gravissime e porto abusivo di arma.

LITE PER UNA EREDITA' - Ancora da chiarire la dinamica della lite che ha portato alla sparatoria, a quanto si apprende da fonti investigative i due fratelli stavano discutendo per questioni ereditarie e già nella giornata di ieri avevano avuto un violento battibecco. A chiamare il 113 sono stati alcuni passanti che hanno visto due persone litigare animatamente in strada e sentito i colpi di pistola.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Far West a Lariano: spara al fratello in strada nel corso di una lite

RomaToday è in caricamento