Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca

Spaccio a Tor Bella Monaca e all'Esquilino: sorpresi durante scambio droga soldi

I giovani spacciatori sono stati arrestati. Sequestrata la droga

Continua la lotta allo spaccio a Roma. Nella mattinata di ieri 27 dicembre, gli investigatori della Polizia di Stato del commissariato Casilino si sono appostati in via dell'Archeologia, a Tor Bella Monaca, tra il fitto reticolo di ballatoi interni al comprensorio.

Gli agenti sono riusciti così a documentare lo scambio droga/soldi tra il pusher ed il cliente. Diversi gli involucri di cocaina e 435 euro in contanti rinvenuti e sequestrati al pusher identificato per un 28enne romano. Ammanettato dovrà rispondere di detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti.

Più tardi, alle 12, gli agenti della Polizia di Stato del Reparto Prevenzione Crimine Lazio, durante un controllo in via dello Statuto, hanno arrestato un tunisino di 21 anni, con vari precedenti di polizia, trovato in possesso di alcuni grammi di marijuana e diverse bustine di hashish. Sequestrata anche la somma di 40 euro in banconote di piccolo taglio, provento dell’attività illecita. Accompagnato negli uffici del commissariato Esquilino, il giovane, dovrà rispondere di detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti.

In serata, alle 22:30, arrestato dagli agenti della Polizia di Stato del commissariato Esquilino, per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti, un egiziano di 19 anni con vari precedenti di polizia. Il giovane, è stato colto in flagranza mentre, in via Gioberti, stava cedendo hashish ad un cliente. Sequestrato un involucro contenente la medesima sostanza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccio a Tor Bella Monaca e all'Esquilino: sorpresi durante scambio droga soldi

RomaToday è in caricamento