Pigneto, ancora spaccio per le vie del quartiere: in manette 4 pusher in poche ore

Tre cittadini fermati in via Macerata mentre smerciavano decine di dosi di hashish e marijuana a un acquirente. Un altro è stato preso in via l'Aquila

Immagine d'archivio

​ Non si ferma l’attività antidroga dei Carabinieri al Pigneto, dove il lavoro non manca mai. Negli ultimi due giorni sono quattro i pusher sorpresi in attività tra le viuzze del quartiere: i primi tre a finire in manette sono stati sorpresi dai militari del Nucleo Radiomobile di Roma in via Macerata, all’angolo con via del Pigneto. 

Tre cittadini tunisini di età compresa tra i 24 e i 28 anni, tutti irregolari sul territorio nazionale e con precedenti, bloccati proprio mentre stavano tentando di smerciare decine di dosi di hashish e marijuana a un acquirente che, alla vista delle gazzelle ha gettato a terra la droga scappando e facendo perdere le proprie tracce.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In via l’Aquila, invece, i Carabinieri della Stazione Roma Casalbertone hanno arrestato un cittadino del Mali di 19 anni, nella Capitale senza fissa dimora. Il ragazzo, durante un controllo, è stato trovato in possesso di due involucri in cellophane contenenti, complessivamente, 80 grammi di marijuana.Tutti gli spacciatori sono stati trattenuti in caserma in attesa del rito direttissimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colonna di fumo invade il Raccordo Anulare, chiuso in entrambe le direzioni

  • Sciopero 25 settembre: a Roma metro e bus a rischio per 24 ore

  • Elezioni comunali 2021: Federico Lobuono si candida a sindaco di Roma

  • Sciopero Roma: oggi metro, bus e tram a rischio per 24 ore. Gli orari

  • Coronavirus, a Roma 141 casi: è il dato più alto da inizio pandemia. Nel Lazio 238 contagi. Il bollettino del 22 settembre

  • Coronavirus Roma, studenti positivi a Nuovo Salario e Acilia. Sanificato plesso a Tor de' Schiavi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento