Spaccio a piazza Trilussa: tre pusher nei guai, tra loro anche un 16enne

I poliziotti hanno arrestato due persone e denunciato in stato di libertà un minorenne, tutti sorpresi a vendere hashish. Il giovane è stato trovato con hashish pronto alla vendita

Immagine di repertorio

Spaccio di hashish a piazza Trilussa. Durante i controlli antidroga gli agenti della Polizia di Stato del commissariato Trastevere diretto dal dottor Fabrizio Sullo, hanno arrestato due persone, un italiano e un romeno, e denunciato in stato di libertà un minorenne, tutti sorpresi a vendere hashish.

I due arrestati, confondendosi con gli innumerevoli giovani che frequentano la piazza, proponevano l’acquisto di stupefacenti a tutte le persone che incrociavano. Mentre il minorenne, nonostante la giovanissima età di sedici anni ancora da compiere, aveva già avviato una attività di spaccio in larga scala poiché girava con 35 grammi di hashish suddiviso in piccole dosi già confezionate singolarmente in modo da cederle agevolmente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Camorra, "a Roma comanda tutto lui": il cartello della droga di Michele Senese. Ecco come aveva diviso la Capitale

  • Incidente sulla Pontina: l'auto ha un'avaria, lui scende e viene investito da un tir. Morto 43enne

  • La montagna vicino Roma: 5 escursioni a due passi dalla Città eterna

  • Choc nel parcheggio del supermercato: cliente non lascia il carrello al mendicante e finisce ferito in una pozza di sangue

  • Saldi, a Roma e nel Lazio si parte un mese prima: lo shopping natalizio sarà all'insegna degli sconti

Torna su
RomaToday è in caricamento