Cronaca Prenestino / Largo Preneste

Metanfetamine da 'sballo' al Prenestino: fermato con 30 pasticche di 'droga della pazzia'

La 'pillole', molto in voga in Thailandia, sono stete trovate indosso ad un 30enne in via dell'Acqua Bullicante

Un effetto che va dalle 8 alle 24 ore. Chi la assume va incontro infatti ad una lunga fase di 'carica energetica' e 'benessere' che comporta stati allucinatori e comportamenti particolarmente violenti e autolesionistici. A fermare un pusher di Ya-Ba, detta anche 'Droga della Pazzia', i carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Casilina. Il pusher è stato trovato con 30 'chicche' durante un controllo tra largo Preneste e via di Acqua Bullicante, nella zona del Prenestino

SINTETIZZATA IN THAILANDIA  - La pericolosissima metanfetamina, molto diffusa nei paesi orientali, è sintetizzata e prodotta in origine in Thailandia sotto forma di XTC. Negli ultimi anni, si è diffusa  in Occidente dove è conosciuta con il nome di “droga della pazzia”. Distribuita in compresse rossastre, può avere effetti devastanti sulla psiche dei consumatori.

PUSHER 30ENNE - Al termine degli accertamenti i militari dell'Arma hanno quindi arrestato con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti un 30enne del Bangladesh. I carabinieri hanno sequestrato l’involucro con le pasticche e hanno portato il giovane in caserma, dove è stato trattenuto in attesa di essere sottoposto al rito direttissimo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Metanfetamine da 'sballo' al Prenestino: fermato con 30 pasticche di 'droga della pazzia'

RomaToday è in caricamento