Cronaca

Spaccio internazionale di droga dalla Spagna e dall'Olanda: 22 arresti

Scoperto traffico di cocaina, hashish, ecstasy e ketamana dalla Spagna e dall'Olanda. Arresti nel Lazio, in Romagna e a Barcellona

Arresti tra il litorale laziale, da Ostia fino a Gaeta, sulla riviera romagnola e a Barcellona (Spagna): questo il margine di azione di una vasta operazione antidroga che è iniziata alle prime luci dell'alba.

I Carabinieri dei Comandi Provinciali di Roma e di Rimini con la Guardia Civil spagnola stanno eseguendo arresti e perquisizioni nell’ambito di un’indagine che ha consentito di scoprire un vasto traffico internazionale di stupefacenti.
In particolare si trafficava cocaina, hashish, ecstasy e ketamana dalla Spagna e dall'Olanda.

L’indagine, denominata “Halloween”, iniziata dai Carabinieri a Riccione nel 2011 e poi proseguita dai Carabinieri del Nucleo Investigativo di Ostia ha consentito l’emissione di due distinte ordinanze di custodia cautelare: una nei confronti di 16 persone emessa dal GIP del Tribunale di Roma, su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia capitolina (P.M. dott. Carlo Lasperanza); l’altra nei confronti di 6 soggetti, emessa dal G.I.P. del Tribunale di Rimini.

E’ stata disarticolata un’associazione finalizzata al traffico internazionale di stupefacenti, composta da soggetti dimoranti prevalentemente sul litorale romano, che importavano cocaina, hashish, MDMA (conosciuta anche come “droga dell’amore”) e ketamina, con triangolazioni da Spagna e Olanda. In particolare l’organizzazione si riforniva di MDMA e Ketamina dall’Olanda, provvedendo poi a spacciare prevalentemente sulla riviera romagnola, sul litorale romano e in Spagna, da dove invece importava la cocaina e l’hashish destinati al mercato italiano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccio internazionale di droga dalla Spagna e dall'Olanda: 22 arresti

RomaToday è in caricamento