Cronaca

Spaccia hashish in strada e coltiva marijuana in casa, pusher in manette

In casa del giovane trovate due piante di Amnesia lemon. L’arresto da parte della polizia

Hashish da vendere in strada e due piante di marijuana in casa. Sono stati gli agenti del Commissariato Primavalle, diretto da Tiziana Lorenzo, impegnati per il controllo del rispetto delle disposizioni volte al contenimento del Covid – 19, hanno deciso di procedere  al rintraccio  di un giovane italiano residente negli isolati denominati “Quartaccio”.

 Il 22 enne infatti, era stato notato nei giorni precedenti mentre, dopo essersi incontrato con altri ragazzi, aveva scambiato qualcosa con loro e poi aveva fatto perdere le proprie tracce.

Marijuana Quartaccio 2-2

E così, dopo alcuni appostamenti, martedì scorso, è stato rintracciato. Fermato, è stato trovato in possesso di sostanza stupefacente del tipo hashish.

Perquisita la sua abitazione, gli agenti hanno rinvenuto  un “grow box” contenente 2 piante di marijuana definite “amnesia lemon” con un elevato principio attivo, oltre a diverse piante di marijuana, presenti nella stanza, ad essiccare.

Oltre allo stupefacente, sono state sequestrate lampade UV ed un impianto di areazione. Al termine degli accertamenti il ragazzo è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccia hashish in strada e coltiva marijuana in casa, pusher in manette

RomaToday è in caricamento