Esquilino: vende hashish nei giardini davanti la stazione Termini, arrestato

Lo spacciatore 20enne è stato sorpreso nei Giardini Einaudi di largo di Villa Peretti, nei pressi di piazza dei Cinquecento

Spaccio di droga davanti la stazione Termini. Ieri pomeriggio, i Carabinieri della Stazione Roma Vittorio Veneto hanno arrestato un 20enne cittadino egiziano, già noto alle forze dell’ordine, sorpreso a spacciare droga all’interno dei Giardini Einaudi, di largo di Villa Peretti, nei pressi di piazza dei Cinquecento.

I Carabinieri hanno notato il 20enne subito dopo aver ceduto una dose di hashish, in cambio di 20 euro, ad un giovane acquirente che è stato identificato e segnalato all’Ufficio Territoriale del Governo, in qualità di assuntore abituale di sostanze stupefacenti.

La droga e i soldi sono stati sequestrati mentre il giovane pusher è stato accompagnato in caserma, dove si trova a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, in attesa del rito direttissimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Camorra, "a Roma comanda tutto lui": il cartello della droga di Michele Senese. Ecco come aveva diviso la Capitale

  • Incidente sulla Pontina: l'auto ha un'avaria, lui scende e viene investito da un tir. Morto 43enne

  • Choc nel parcheggio del supermercato: cliente non lascia il carrello al mendicante e finisce ferito in una pozza di sangue

  • Coronavirus, a Roma 1306 nuovi casi. D'Amato condanna: "Assurde le scene viste nei centri commerciali"

Torna su
RomaToday è in caricamento