Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca Serpentara / Via Salaria

Via Salaria: da casa al bar sotto casa per vendere hashish, arrestata 50enne

La donna è stata fermata dagli agenti di polizia impegnati in servizio di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti nella zona di Castel Giubileo

Usciva di casa, percorreva pochi metri sino a raggiungere un semaforo all’angolo della strada, vendeva la droga, e faceva ritorno nella sua abitazione. Protagonista, una donna di 50 anni arrestata dagli agenti della Polizia di Stato del commissariato Salario-Parioli. La sua individuazione è avvenuta a seguito di un'attività investigativa di monitoraggio della zona di Castel Giubileo, nel III Municipio Montesacro, volta al contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti.

SPACCIO AL BAR - Gli investigatori, in vari servizi di osservazione, hanno verificato i particolari movimenti di questa donna che usciva di casa arrivando al vicino semaforo angolo via Salaria; qui, nei pressi di un bar, era solita avere brevi incontri con clienti occasionali, ai quali presumibilmente cedeva droga.

HASHISH INDOSSO - Nell’ultima occasione i poliziotti hanno deciso per un controllo; in casa della donna sono stati trovati 7 'pezzi' di diversa grandezza di hashish, un bilancino elettronico e del materiale per il confezionamento della droga. La 50enne, dopo essere stata condotta negli uffici del commissariato è stata arrestata per il reato di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Salaria: da casa al bar sotto casa per vendere hashish, arrestata 50enne

RomaToday è in caricamento