Magliana: eroina venduta a giovani "clienti", la droga era nascosta nel pongo

Ad incuriosire i Carabinieri è stato il continuo andirivieni di giovani da un condominio di Vicolo Pian Due Torri. In manette è finito uno spacciatore di 40 anni

Spacciava eroina in casa a giovani clienti, nascondendo la droga nel pongo. E' quanto succedeva in un condominio di Vicolo Pian Due Torri dove i Carabinieri della Stazione di Villa Bonelli hanno deciso di fare irruzione arrestando un 40enne romano, vecchia conoscenza delle forze dell'ordine. 

I Carabinieri, entrati in casa, hanno subito notato lo stato di agitazione del giovane, infastidito dal controllo. Setacciando letteralmente l'appartamento, sono state trovate dosi di eroina nascoste utilizzando della plastilina, ossia un tipo di pongo, ancorata alla staffa e utilizzata come "allungamento" per gli appendi abiti, nell'armadio della camera da letto.  

Sulla scrivania, i Carabinieri hanno inoltre trovato due bilancini di precisione e tutto l’occorrente per il confezionamento dello stupefacente.

Lo spacciatore è finito in manette, accusato di spaccio e detenzione illecita di sostanze stupefacenti, ed è stato trattenuto in camera di sicurezza su disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

droga magliana-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • La pasticceria di Roma premiata con "Tre Torte" dal Gambero Rosso: è tra le migliori d'Italia

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

Torna su
RomaToday è in caricamento