rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Cronaca San Lorenzo / Piazza dell'Immacolata

Spaccio di droga h24 per i giovani della movida: in manette sei pusher a San Lorenzo

Stretta dei carabinieri nel quartiere universitario. Arrestato anche un ricercato

Stretta dei carabineri sullo spaccio di droga a San Lorenzo, che avviene a tutte le ore del giorno e della notte. Nella giornata di ieri i carabinieri della Compagnia Roma Piazza Dante hanno eseguito un mirato servizio antidroga nel quartiere della movida romana. In manette, con l’accusa di spaccio di sostanze stupefacenti, sono finite 6 persone: un cittadino del Marocco 28enne, un cittadino del Gambia di 25 anni, due nigeriani  23enni, un 28enne egiziano e un 20enne della Tunisia.

Spaccio h24 a San Lorenzo

I pusher, tutti già noti per i loro trascorsi negli ambienti dello spaccio, sono stati colti in flagranza mentre cedevano dosi di droga a giovani e assuntori in via dei Sabelli,  piazza dell’Immacolata, via dei Volsci, via degli Aurunci e piazza di Porta Maggiore. Nelle loro tasche, i Carabinieri hanno rinvenuto e sequestrato un centinaio di dosi di, hashish e marijuana e denaro contante, ritenuto provento dello spaccio.

Divieto di dimora nel Comune di Roma 

Un tunisino di 34enne, già sottoposto al divieto di dimora nel Comune di Roma, durante un controllo è risultato destinatario di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emesso dal Tribunale di Roma la scorsa settimana. Tre giovani acquirenti, sono stati identificati e segnalati al Prefetto, quali assuntori. Gli arrestati sono stati portati nelle varie caserme e trattenuti in attesa del rito direttissimo.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccio di droga h24 per i giovani della movida: in manette sei pusher a San Lorenzo

RomaToday è in caricamento