Cronaca

Ex Bastogi, casa piena di coltelli e panetti di hashish: 45enne in manette

L'uomo è stato fermato e controllato dai Carabinieri in strada. Poi la perquisizione in casa. Tutto il materiale, tra cui un cellullare e soldi in contanti, è stato sequestrato

Cinquanta grammi di hashish in tasca che hanno subito insospettito i Carabinieri. Controllata anche l'abitazione sono spuntati 988 grammi della stessa droga, suddivisi in 10 panetti, un pugnale di 14 centimetri, un coltello lungo 9, con visibili residui di hashish, uno smartphone di ultima generazione e 400 euro in contanti.

Stretta sullo spaccio nella zona dell'Ex Bastogi. In manette un operaio romano di 45 anni, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Ieri sera, l’uomo, già conosciuto alle forze dell’ordine, è stato fermato in strada per un controllo. Ad attirare l'attenzione dei militari il suo comportamento agitato. Tutto il materiale è stato sequestrato e l’arrestato è stato accompagnato in caserma in attesa del rito direttissimo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ex Bastogi, casa piena di coltelli e panetti di hashish: 45enne in manette

RomaToday è in caricamento