rotate-mobile
Mercoledì, 19 Giugno 2024
Cronaca

Il b&b come base per lo spaccio: in stanza oltre 50 chilogrammi di droga e 58.000 euro

Arrestata una donna di 27 anni che usava la struttura come abitazione, e un 32enne. La droga era sistemata anche nel frigorifero

Il bed & breakfast era diventato a base di spaccio, la droga sistemata ordinatamente nella stanza e conservata anche in frigorifero. A scoprire il business gli investigatori del X distretto di polizia Lido di Roma, che nel corso dell’operazione hanno arrestato una donna di 27 anni e un complice di 32.

Il blitz dei poliziotti è scattato nei giorni scorsi. Gli agenti, che stavano tenendo d’occhio il b&b, hanno visto una donna uscire dello stabile con in mano una busta, dirigersi in una via vicina per raggiungere un’auto parcheggiata con a bordo un uomo e consegnargli una busta regalo. L’uomo, ricevuta la busta, si è allontanato, seguito dall’auto della polizia, mentre due agenti in borghese seguivano la donna.

L’uomo alla guida dell’auto è stato quindi bloccato e trovato in possesso della busta regalo, che conteneva circa 300 gamma di hashish. Nella borsa della donna, a sua volta fermata, sono stati invece trovati oltre 3.000 euro in contanti e due buste sottovuoto contenenti hashish e marijuana, per un peso complessivo superiore ai 100 grammi.

Gli agenti hanno quindi perquisito anche la stanza del b&b, trovando oltre 44 kg di hashish e quasi 7 di marijuana, suddivisi in vari pacchi sottovuoto, e più di 58.000 euro in contanti. I due sono stati arrestati, e al 32enne è stato notificato il foglio di via obbligatorio  con divieto di tornare nel comune di Roma per due anni. La donna invece è stata trasferita in carcere. Entrambi gli arresti sono stati convalidati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il b&b come base per lo spaccio: in stanza oltre 50 chilogrammi di droga e 58.000 euro

RomaToday è in caricamento