rotate-mobile
Martedì, 25 Giugno 2024
Cronaca

Cocaina delivery: spacciatore fermato mentre consegna una dose ad un cliente

Il 47enne è stato sorpreso con mezz'etto di sostanza stupefacente dalla polizia

Cocaina delivery al quartiere Salario dove uno spacciatore è stato fermato mentre consegnava a bordo della propria auto una dose di polvere bianca ad un cliente. Sono stati gli agenti di polizia ad arrestarlo in flagranza di reato.

I poliziotti del commissariato Celio, mentre transitavano in zona Salario, hanno notato un 47enne romano a bordo di un’autovettura che percorreva via Arrigo Boito a velocità ridotta, come se stesse cercando qualcuno. L’uomo è stato successivamente raggiunto da un’altra persona e gli agenti li hanno sorpresi nel momento della cessione della sostanza stupefacente. 

Sottoposto a perquisizione personale e veicolare, gli agenti hanno trovato 56,7 grammi di cocaina e 280 euro in contanti. A seguito di convalida dell’arresto per l’uomo è stata disposta l’applicazione della misura cautelare dell’obbligo di dimora nel comune di Roma unitamente all’obbligo di presentazione alla PG.

Cocaina da asporto ma anche hashish. Sono infatti stati gli agenti del IX distretto Esposizione ad arrestare un albanese di 30 anni e un romano di 37 gravemente indiziati,  in concorso tra loro, del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Gli agenti transitando in via Rhodesia, nella zona dell'Eur, hanno notato il 37enne a bordo di un’autovettura in attesa del 30enne, per poi allontanarsi repentinamente verso viale dell’Umanesimo. 

Fermati per un controllo, nello zainetto del 30enne sono stati recuperati 495 grammi di hashish. La perquisizione domiciliare di quest’ultimo ha permesso di trovare 9160 euro e 10 grammi di hashish mentre presso l’abitazione del 37enne sono stati trovati 97,10 grammi di marijuana e 48,62 grammi di hashish. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cocaina delivery: spacciatore fermato mentre consegna una dose ad un cliente

RomaToday è in caricamento