Cronaca

Usava negozio d'abbigliamento per spacciare cocaina, arrestato commerciante

Il pusher scoperto dai carabinieri a Trastevere

Immagine di repertorio

Un negozio d'abbigliamento stupefacente. E' quanto hanno scoperto i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Trastevere nel corso di una attività antidroga attuata nello storico Rione del Centro di Roma. Ad essere arrrestato per spaccio di sostanze stupefacenti un romano di 39 anni. 

Spaccio cocaina nel negozio d'abbigliamento

I militari, seguendo alcuni giovani consumatori della zona, sono giunti sino al negozio dello spacciatore a Trastevere. Da li è iniziata un’attenta attività di osservazione fino a quando i militari sono entrati in azione bloccando ed identificando, in un primo momento, alcuni giovani che avevano appena acquistato un paio di dosi di cocaina nel negozio. 

Cocaina nel cassetto del negozio 

Successivamente hanno fatto irruzione nell’esercizio commerciale dove sono stati trovati in un cassetto all’interno di un ripostiglio dietro la cassa, altre dosi di cocaina, già confezionate e pronte alla vendita nonché 250 euro ritenuto provento della pregressa attività di spaccio.

Commerciante spacciatore 

Il commerciante è stato arrestato e portato in caserma e trattenuto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, in attesa del rito direttissimo mentre, i giovani acquirenti sono stati segnalati all’Autorità competente.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Usava negozio d'abbigliamento per spacciare cocaina, arrestato commerciante

RomaToday è in caricamento