Spaccio di cocaina, eroina e shaboo: 16 arresti in tre giorni

Nel corso dei quotidiani servizi antidroga disposti dal Comando Provinciale di Roma, in soli 3 giorni, i Carabinieri hanno arrestato 16 persone per detenzione ai fini di spaccio e spaccio di sostanze stupefacenti

Continua la lotta contro lo spaccio di sostanze stupefacenti a Roma. Nel corso dei quotidiani servizi antidroga i Carabinieri hanno arrestato 16 persone in tre giorni. Tutti nelle zone di Roma Centro, San Pietro, Parioli, Trionfale, Piazza Dante e Casilina.

Sono finiti in manette 3 italiani e 13 stranieri di cui 2 cittadini del Gambia, un cittadino della Guinea, 1 cittadino del Mali, un cittadino del Sudan, 2 egiziani, un romeno, 2 tunisini, un giamaicano, un Senegalese ed un polacco. 

Tutti di età compresa tra i 18 e i 54 anni, per la maggior parte già conosciuti alle forze dell'ordine. Nello specifico sono stati sequestrate varie dosi di hashish, marijuana, cocaina, eroina, shaboo e metadone.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Thomas Adami e Matteo Calabria, i due giovani calciatori morti su via Tiburtina: Tivoli e Guidonia sotto shock

  • Omicidio al Nuovo Salario: 43enne ucciso in strada a colpi di pistola

  • Bollo auto, sconti e nuova modalità di pagamento: cosa cambia nel 2020

  • Smog: blocco del traffico a Roma, stop tre giorni ai veicoli più inquinanti nella Fascia Verde

  • Incidente sul Raccordo Anulare: si scontrano moto e camion, morto 64enne

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 25 e domenica 26 gennaio

Torna su
RomaToday è in caricamento