Spaccio di cocaina, eroina e shaboo: 16 arresti in tre giorni

Nel corso dei quotidiani servizi antidroga disposti dal Comando Provinciale di Roma, in soli 3 giorni, i Carabinieri hanno arrestato 16 persone per detenzione ai fini di spaccio e spaccio di sostanze stupefacenti

Continua la lotta contro lo spaccio di sostanze stupefacenti a Roma. Nel corso dei quotidiani servizi antidroga i Carabinieri hanno arrestato 16 persone in tre giorni. Tutti nelle zone di Roma Centro, San Pietro, Parioli, Trionfale, Piazza Dante e Casilina.

Sono finiti in manette 3 italiani e 13 stranieri di cui 2 cittadini del Gambia, un cittadino della Guinea, 1 cittadino del Mali, un cittadino del Sudan, 2 egiziani, un romeno, 2 tunisini, un giamaicano, un Senegalese ed un polacco. 

Tutti di età compresa tra i 18 e i 54 anni, per la maggior parte già conosciuti alle forze dell'ordine. Nello specifico sono stati sequestrate varie dosi di hashish, marijuana, cocaina, eroina, shaboo e metadone.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Detenuto evaso a Roma: portato al Pertini per un controllo scappa. Caccia all'uomo: elicottero in volo

  • Sistema la spesa in auto e viene centrata da una jeep in retromarcia: morta un'anziana

  • Incidente sul Raccordo Anulare: morto giovane agente immobiliare

  • Metro A, nuova fase dei lavori: per 6 giorni stop tra San Giovanni e Ottaviano

  • Donna trovata morta nei boschi: era a Fiumicino per il matrimonio della figlia

  • Ferragosto a Roma: gli eventi del 15 agosto per chi rimane o si trova in città

Torna su
RomaToday è in caricamento