rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Cronaca Guidonia Montecelio

Guidonia: cocaina e caffè, arrestato il gestore di un bar

La scoperta dei carabinieri dopo aver fermato diversi giovani con la droga in tasca. Il 42enne trovato in possesso di 19 'pezzi' di sostanza stupefacente

Un 'pezzo' di cocaina tra un aperitivo ed un caffè.  Dopo aver segnalato alla Prefettura numerosi giovanissimi quali assuntori abituali di sostanze stupefacenti, perché trovati in possesso di piccole quantità di stupefacente, i militari della Tenenza di Guidonia Montecelio sono riusciti ad individuare il responsabile di questa ‘piazza dello spaccio’ nel gestore di un bar dove l’uomo un 42enne della zona, cedeva dosi di cocaina.

'PEZZI' INDOSSO - Nella tarda serata del 18 dicembre dopo l’ennesimo ragazzo trovato con un grammo della sostanza stupefacente dopo essere uscito dal bar, i Carabinieri sono intervenuti ed hanno perquisito il locale. Non avendo trovato traccia dello stupefacente, gli uomini dell’Arma hanno effettuato la perquisizione personale durante la quale, nascoste in un contenitore di plastica occultato negli slip, sono state rinvenute 19 dosi di cocaina del peso complessivo di circa 15 grammi.

ARRESTI DOMICILIARI - Pertanto il 42enne è stato accompagnato presso la propria abitazione in regime degli arresti domiciliari come disposto dall’Autorità Giudiziaria davanti alla quale dovrà rispondere di spaccio di sostanze stupefacenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guidonia: cocaina e caffè, arrestato il gestore di un bar

RomaToday è in caricamento