Mercoledì, 4 Agosto 2021
Cronaca

Vede l'auto dei carabinieri e inverte la marcia, in casa cocaina pronta allo spaccio

Nei guai un 36enne fermato dalle forze dell'ordine ad Olevano Romano. Nell'abitazione anche un bilancino e soldi cash

Ha visto la 'gazzella' dei carabinieri sulla propria direzione e per questo ha pensato bene di invertire la marcia nel tentativo di non essere fermato. Una mossa costata cara ad un un 37enne di Olevano Romano, Comune della Valle dell'Aniene in provincia di Roma, poi arrestato dai carabinieri con l'accusa di "detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente del tipo cocaina".

CONTROLLI DEI CARABINIERI - La scoperta nell'ambito dei controlli del territorio messi in atto dai carabinieri della stazione di Olevano Romano. Vista l'auto condotta dall'uomo invertire la direzione di marcia i Militari dell'Arma, insospettiti, hanno poi fermato il 37enne, identificato e sottoposto a perquisizione personale, veicolare e domiciliare.

COCAINA IN CASA - Nel corso delle operazioni sono stati rinvenuti diversi involucri di sostanza stupefacente del tipo cocaina, alcune dosi già suddivise e pronte per essere spacciate, un bilancino elettronico e diverse centinaia di euro provento dell’attività delittuosa dell’uomo.  L'uomo è stato poi arrestato e processato con Rito Direttissimo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vede l'auto dei carabinieri e inverte la marcia, in casa cocaina pronta allo spaccio

RomaToday è in caricamento