Tor Cervara: hashish, cocaina e 6mila euro in contanti sotto il letto

Un giovane, fermato per un normale controllo, si è mostrato troppo nervoso dopo essere stato fermato dai carabinieri, che hanno deciso di perquisire la sua abitazione in cui custodiva grosse quantità di droga e 5750 euro in contanti

Era in compagnia di un altro giovane, già segnalato come assuntore di sostanze stupefacenti, il ragazzo arrestato ieri dai carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Montesacro. I due giovani sono stati fermati per un normale controllo, ma il 21enne, incensurato si è mostrato eccessivamente nervoso. I militari a quel punto hanno deciso di approfondire i controlli procedendo alla perquisizione domiciliare.

Una volta all'interno dell'abitazione, i carabinieri hanno trovato, nascosti sotto il letto, ben 7 panetti di hashish, per un peso complessivo di 750 grammi, oltre a numerose dosi di cocaina, un bilancino di precisione e materiale utile al confezionamento dello stupefacente. Al giovane sono stati sequestrati inoltre 5.750 euro in denaro contante, probabile provento dell’attività illecita. Il 21enne arrestato è stato accompagnato in caserma ed è a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, in attesa del rito direttissimo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La sala è piena di pubblico senza mascherina: la “bolla” del Costanzo Show fa infuriare i social

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Roma, la mappa del contagio di ottobre: 47 quartieri con più di cento casi

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • La marcia 'nera' su Roma, l'ultra destra sfida il coprifuoco. La Questura: "Nessun preavviso per il corteo"

  • Ristorante romano consegna le chiavi a Virginia Raggi: "Roma muore e con sé la ristorazione e il turismo"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento