Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cronaca Acilia / Via dei Monti di San Paolo

Acilia, nasconde marijuana in casa: arrestato pizzaiolo

Il giovane 23enne nascondeva la droga nella sua abitazione in via dei Monti San Paolo. In altre due operazioni ad Acilia sono stati arrestati altri spacciatori

Nascondeva la droga in casa. Così i Carabinieri della Stazione di Roma Acilia hanno arrestato un pizzaiolo romano di 23 anni. Il blitz è scattato nella sua abitazione in via dei Monti San Paolo.

Durante una perquisizione, effettuata nel giardino della propria abitazione, gli investigatori hanno rinvenuto e sequestrato 170 grammi di marijuana e la somma in contanti di mille euro, soldi che il giovane aveva guadagnato con l'illecita attività di spaccio. 

A distanza di poche ore, sempre ad Acilia, i militari hanno arrestato anche un 57enne romano e denunciato la nuora 39enne per "detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti". I due, durante un mirato servizio antidroga, sono stati rispettivamente trovati in possesso di 35 grammi di cocaina, in parte suddivisa in dosi, e circa 4 grammi di hashish.

Durante la notte appena trascorsa, poi, il militari della Radiomobile di Ostia hanno intercettato e tratto in arresto un pregiudicato in via Vincenzo Petra all'una e mezza circa, trovandolo in possesso di 10 dosi di cocaina per complessivi 4 grammi e mezzo rinvenendo poi, a casa sua, bilancino e materiale per il confezionamento delle dosi.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Acilia, nasconde marijuana in casa: arrestato pizzaiolo

RomaToday è in caricamento