rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Cronaca

Spaccia cocaina mentre porta a spasso il cane, trovato con mezzo chilo di polvere bianca

Il 30enne è stato scoperto dalla polizia nella periferia est della Capitale

Portava a spasso il cane mentre spacciava cocaina. Siamo nella periferia est della Capitale, in particolare nell’area del VI Municipi dove gli agenti della Squadra Mobile hanno sorpreso un 30enne italiano che, mentre accompagnava il proprio cane per una passeggiata, è stato trovato in possesso di due grossi pezzi di cocaina. 

Intuendo che l’animale domestico potesse essere la copertura per effettuare consegne di droga senza subire controlli di polizia, gli investigatori hanno esteso la perquisizione all’abitazione dell’uomo, all’interno della quale è stato rinvenuto circa mezzo chilo di ulteriore cocaina, materiale per il confezionamento, una macchina per sottovuoto ed una rudimentale contabilità.

La persona è stata, pertanto, tratta in arresto per il reato di detenzione ai fini di spaccio di stupefacente per essere sottoposto a giudizio per direttissima.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccia cocaina mentre porta a spasso il cane, trovato con mezzo chilo di polvere bianca

RomaToday è in caricamento