Cronaca Guidonia Montecelio / Via Antonio De Curtis

"Sbancano il botteghino" ma finiscono contro i cartelli: le comiche della banda della spaccata

Il tentativo al multisala The Space a Guidonia. I ladri hanno lasciato il carroattrezzi con la cassaforte sdradicata davanti al cinema della Città dell'Aria

Hanno provato a "sbancare il botteghino" del cinema multisala preso di mira ma sono stati fermati dai cartelli pubblicitari dello stesso. Spaccata da comica questa notte a Bivio di Guidonia quando tre malviventi si sono presentati davanti la cassa del cinema multisala "The Space" in via Antonio De Curtis intenzionati a mettere a segno una 'spaccata' con obiettivo la cassa. A bordo di un carroattrezzi la banda ha messo in scena un copione visto e rivisto infrangendo una delle porte-vetrata del multisala ed agganciando il dispositivo blindato contenente i soldi, poi l'imprevisto. I fatti intorno alle 3:00 della notte del 27 dicembre.

FUGA A MANI VUOTE - In particolare distrutta una delle porte del cinema i ladri hanno agganciato la cassa alla parte posteriore del carroattrezzi. Una manovra che è però sfuggita di mano ai malviventi che ingranata la prima hanno sbattuto con il mezzo contro i cartelli promozionale dei film in uscita ed in programmazione posti all'ingresso del The Space. Un impatto violento con il mezzo che doveva servire per la fuga messo fuori uso dallo scontro con ancora attaccata dietro la cassa con dentro il bottino. 

CACCIA ALLA BANDA - Impossibilitati a far ripartire il carroattrezzzi la banda, composta secondo le prime indagini da tre persone, ha quindi desistito dai propri intenti fuggendo poco prima dell'arrivo degli uomini del servizio di vigilanza del multisala, lasciando sul posto carroattrezzi e cassaforte. Sul posto sono quindi arrivati gli agenti di polizia del commissariato San Basilio che indagano sull'accaduto. Acquisite le immagini di videosorveglianza i ladri sono attivamente ricercati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Sbancano il botteghino" ma finiscono contro i cartelli: le comiche della banda della spaccata

RomaToday è in caricamento