Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca Fiumicino / Via Costalunga

Isola Sacra a Fiumicino: sostanze maleodoranti nel canale, i rilievi dell'Arpa

Il campionamento nella mattinata del 26 giugno dopo diverse segnalazioni alla Capitaneria di Porto di sversamento sospetti nel canale delle Acque Basse

I rilievi dell'Arpa nel Canale delle Acque Basse a Fiiumicino

Nella mattinata del 26 giugno in località Isola Sacra del comune di Fiumicino, in seguito a numerosi esposti riguardanti lo sversamento di sostanze maleodoranti nel Canale della Acque Basse di Fiumicino, il personale militare della Capitaneria di Porto di Roma, coordinato dal Comandante Capitano di Vascello (CP) Lorenzo Savarese,  ha effettuato un sopralluogo, congiuntamente a personale della Polizia Provinciale di Roma e agli operatori dell’Arpa Lazio, nelle zone interessate dal fenomeno al fine di verificare la veridicità di quanto riportato nell’esposto.

CAMPIONAMENTO - I militari della Capitaneria di Porto e gli operatori dell’Arpa, dopo un primo controllo de visu, hanno proceduto ad effettuare un campionamento della acque a monte e a valle  dell’impianto di sollevamento “ATO2”. Successivamente i controlli sono continuati svolgendo sopralluoghi lungo il ponte in via Valderoa del Comune di Fiumicino e più precisamente a circa 500 metri a monte dell’impianto di sollevamento “Isola Sacra”. La Capitaneria di Porto, in attesa dei risultati delle analisi di prelievo effettuati,  ha provveduto ad informare la Procura della Repubblica presso il Tribunale di Civitavecchia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Isola Sacra a Fiumicino: sostanze maleodoranti nel canale, i rilievi dell'Arpa

RomaToday è in caricamento