rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca Fiumicino / Lungomare della Salute

Fiumicino, blitz anti sosta selvaggia: pioggia di multa e rimozioni

Duecento le sanzioni elevate. Venti i veicoli rimossi. Le zone più critiche, il Villaggio dei Pescatori, via Cattolica ed il lungomare a Fregene, le strade di Focene oltre al lungomare della Salute

Circa duecento multe emesse e venti auto rimosse. E' il bilancio del blitz della Polizia Locale del Comune di Fiumicino contro la sosta selvaggia, che provoca intralci alla viabilità e rischi per il passaggio dei mezzi di soccorso, e contro chi non rispetta le regole sui rifiuti e il decoro. 

SOSTA SELVAGGIA - Un assalto al mare, con posti auto esauriti sulle litoranee sin dalle prime ore del mattino. Le zone più critiche sono via Cattolica ed il lungomare a Fregene, le strade di Focene oltre al lungomare della Salute di Fiumicino. Al Villaggio dei Pescatori, la rimozione di motorini ed un auto non in sosta corretta ha consentito il soccorso a una donna colta da malore. 

BLITZ ANTI RIFIUTI - L'attenzione, anche con pattuglie di vigili in borghese, si è concentrata anche sul decoro urbano per cercare di prevenire o sanzionare il comportamento non corretto per il conferimento dei rifiuti, in particolare nelle zone di Fregene, Passoscuro ed Isola Sacra. Quattro persone sono state colte sul fatto e multate mentre ad ad una quinta si e' risaliti nella tracciabilita' aprendo il sacchetto dei rifiuti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiumicino, blitz anti sosta selvaggia: pioggia di multa e rimozioni

RomaToday è in caricamento