Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca

Acea: sospesi i dirigenti denunciati. Segnalati da una fonte interna

Sono stati sospesi in via cautelare i due dipendenti Acea denunciati perché in orario di lavoro andavano a lavorare nell'autosalone di uno dei due

I due dipendenti Acea denunciati perché in orario di lavoro andavano a lavorare nell'autosalone sono stati sospesi in via cautelare.
Le indagini sarebbero partite da una denuncia sporta alla polizia municipale da una fonte interna alla stessa Acea, le indagini che hanno portato alla denuncia di due dirigenti dell'azienda multiservizi capitolina, accusati di truffa, falso e peculato. Secondo gli investigatori i due in orario di lavoro si recavano nell'autosalone di uno dei due e vendevano auto.

La denuncia è stata presentata in forma anonima alcuni mesi fa, ma era molto dettagliata e descriveva orari e spostamenti dei due indagati. Le verifiche degli dirigenti si stanno concentrando anche su una serie di rimborsi richiesti dai due, che avrebbero dichiarato numerose spese per trasferte mai effettuate. Nelle prossime ore gli atti saranno trasmessi alla Procura di Roma.

L'azienda ha adottato "un provvedimento di sospensione cautelare e avviato i necessari approfondimenti in merito alle responsabilità dei due dipendenti". "Inoltre -informa una nota- sono state intraprese iniziative legali a tutela dell'immagine e del prestigio della Società".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Acea: sospesi i dirigenti denunciati. Segnalati da una fonte interna

RomaToday è in caricamento