Cronaca

Al grido di "sono Gesù": entra in chiesa e distrugge statua religiosa

È accaduto intorno alle 10. L'uomo, un 49enne, è stato arrestato

Ha distrutto una statua di Santa Rita, due candelieri e alcuni banchi in legno della chiesa di Santa Maria del Popolo di piazza del Popolo. Al grido "sono Gesù" un 49enne romano, disoccupato, ha creato scompiglio nella chiesa di Roma. E' accaduto oggi 9 novembre alle 10.

L'uomo, disoccupato con problemi psichici, è stato bloccato dai carabinieri di piazza Venezia e arrestato con l'accusa di "danneggiamento aggravato". E' agli arresti domiciliari. Nessuno è rimasto ferito nell'occasione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al grido di "sono Gesù": entra in chiesa e distrugge statua religiosa

RomaToday è in caricamento