Santa Marinella: una squadra di sommozzatori salva una tartaruga

Una grossa tartaruga è stata salvata da una squadra di sommozzatori nella mattina di oggi nel tratto di strada tra Santa Marinella e Santa Severa

Si è spinta troppo verso la riva e ha annaspato verso la spiaggia. A salvare una tartaruga di grande dimensioni il reparto sommozzatori dei vigili del fuoco Sierra 1.

L'AVVISTAMENTO - Una scena senza dubbio insolita e particolare quella che si è mostrata agli occhi di passanti e turisti questa mattina sul lungomare Guglielmo Marconi di Santa Marinella. Nei pressi del ristorante "Pino a mare" nel tratto di spiaggia che porta a Santa Severa, intorno alle 10.00 di oggi, domenica 20 novembre, alcuni pescatori hanno notato la presenza di una grossa tartaruga. Con molta probabilità l'animale ha avuto difficoltà a riprendere il largo.

IL SALVATAGGIO - In soccorso della grande tartaruga è intervenuta una squadra di sommozzatori dei vigili del fuoco Sierra 1. Quando sono giunti sul posto i sommozzatori hanno immediatamente rivolto le prime cure all'animale e posizionandolo in un apposito contenitore. Dopo le prime cure quindi la tartaruga è stata portata nel centro di recupero dello Zoo Marine di Pomezia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

  • La pasticceria di Roma premiata con "Tre Torte" dal Gambero Rosso: è tra le migliori d'Italia

  • Vigili fanno sesso in auto a Roma, la commedia sexy si tinge di giallo: spunta l'ipotesi della microspia

Torna su
RomaToday è in caricamento