Banconote false ai negozianti del Corviale: arrestati tre spacciatori di euro contraffatti

Il gruppo è stato fermato dai carabinieri in largo Cesare Reduzzi al termine di una indagine. Fermati sono stati trovati in possesso di 2.350 euro di banconote tarocche

Le banconote false sequestrate dai carabinieri al Corviale

Le indagini sono cominciate in seguito alle numerose segnalazioni in merito a banconote false di ottima fattura in circolazione nel quartiere di Corviale. Una giusta 'imbeccata' che ha portato i carabinieri della Stazione Roma Villa Bonelli ad arrestato tre persone, tutte di origini siciliane di età compresa tra i 31 e i 42 anni – due dei quali residenti a Roma – con l’accusa di detenzione di monete false in concorso e possesso di carta di credito di dubbia provenienza.

ATTIVITA' DI INDAGINE - I militari avevano da tempo dato vita ad una specifica attività info-operativa con qualcuna delle vittime che ha consegnato ai carabinieri il denaro falso: le banconote "taroccate" presentavano delle caratteristiche tali da indurre in errore anche i commercianti più esperti quali la grammatura della carta utilizzata e la fedeltà nel riprodurre le caratteristiche di sicurezza.

FERMATI A CORVIALE - I Carabinieri si sono messi subito al lavoro, individuando uno strano andirivieni in un appartamento di largo Cesare Reduzzi. Durante il blitz, i militari hanno sorpreso i tre uomini in possesso di ben 43 banconote da 50 euro e 2 banconote da 100 euro palesemente contraffatte, oltre ad una carta di credito risultata clonata. Gli “spacciatori” di  soldi falsi sono stati arrestati e portati in caserma, dove attenderanno di comparire nell’udienza di convalida.

Euro falsi largo Reduzzi 2-2Euro falsi largo Reduzzi 2-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Lazio zona arancione? Oggi la decisione

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Coronavirus, nel Lazio chiusi negozi e supermercati alle 21: la nuova ordinanza della Regione

  • Centro commerciale Maximo di Roma: ecco quali sono i negozi presenti all'interno

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

  • Vigili fanno sesso in auto a Roma, la commedia sexy si tinge di giallo: spunta l'ipotesi della microspia

Torna su
RomaToday è in caricamento