Terminillo: escursionisti romani perdono orientamento in mountain bike, salvati

I due sono stati recuperati dagli uomini del Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico nei pressi di Micigliano, in provincia di Rieti

Immagine di repertorio

Sono stati recuperati e stanno bene i due escursionisti romani che nel pomeriggio di domenica 6 agosto si sono smarriti sul monte Terminillo dopo aver perso il sentiero che stava percorrendo con le loro mountain bike. L'intervento da parte degli uomini del Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico (CNSAS) del Lazio nei pressi  di Micigliano (Rieti).

Partiti dal monte Terminillo

I due, originari di Roma, erano partiti dal Terminillo e dopo alcune ore, resisi conto di aver perso l’orientamento, hanno chiamato il 113 chiedendo aiuto. Il 113 ha richiesto l'intervento del Soccorso Alpino. I due escursionisti, contattati telefonicamente dai nostri tecnici, sono riusciti a fornire le coordinate da smartphone. Una squadra di tecnici del CNSAS della stazione di Rieti li ha quindi raggiunti e, dopo averli rifocillati, li ha riaccompagnati alle loro auto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Camorra, "a Roma comanda tutto lui": il cartello della droga di Michele Senese. Ecco come aveva diviso la Capitale

  • Incidente sulla Pontina: l'auto ha un'avaria, lui scende e viene investito da un tir. Morto 43enne

  • La montagna vicino Roma: 5 escursioni a due passi dalla Città eterna

  • Choc nel parcheggio del supermercato: cliente non lascia il carrello al mendicante e finisce ferito in una pozza di sangue

  • Saldi, a Roma e nel Lazio si parte un mese prima: lo shopping natalizio sarà all'insegna degli sconti

Torna su
RomaToday è in caricamento