Giovedì, 24 Giugno 2021
Cronaca Pietralata / Via del Casale Quintiliani

Una favela a Monti Tiburtini: smantellate sette costruzioni abusive

L'intervento per garantire il prosieguo dei lavori pubblici delle strade

Una delle costruzioni abusive abbattute in via dei Quintiliani

Una favela a Monti Tiburtini. E' quanto hanno smantellato la mattina di oggi 7 dicembre gli agenti dei Gruppi Spe e IV Tiburtino della Polizia Locale di Roma Capitale. L'intervento teso a consentire il prosieguo dei lavori pubblici su alcune strade dello SDO (Sistema Direzionale Orientale).

Abbattuta favela in via dei Quintiliani

Proprio in tale ambito gli agenti coordinati dal Vicecomandante del Corpo Lorenzo Botta, sono intervenuti in via del Casale Quintiliani per dare esecuzione ad una ordinanza di sgombero e abbattimento di 7 villette, costruite abusivamente da una comunità di residenti di nazionalità albanese, da tempo insediati illecitamente, ai quali è stata comunque offerta assistenza alloggiativa. Quest’azione ha di fatto consentito di riconsegnare l'area alla società che ha in appalto i lavori pubblici per il proseguio dei lavori.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una favela a Monti Tiburtini: smantellate sette costruzioni abusive

RomaToday è in caricamento