Eur: abusi edilizi in area protetta, sigilli a noto ristorante

Al termine di lunghe indagini portate avanti con la Procura di Roma è emerso che la struttura era stata realizzata in un'area monumentale e protetta dal Ministero dei Beni Culturali

Duecento metri quadri di abuso edilizio, con tavolini, sedie e tendoni senza la minima autorizzazione. Il reparto Antiabusivismo Edilizio della Polizia Locale, Gruppo IX Eur, diretto dal dottor Massimo Fanelli, ha proceduto al sequestro dell’area esterna di un noto ristorante a piazza Marconi, a ridosso dell'obelisco dell'Eur.

Al termine di lunghe indagini portate avanti con la Procura di Roma è emerso che la struttura era stata realizzata in un'area monumentale e protetta dal Ministero dei Beni Culturali. Gli agenti hanno denunciato il responsabile dell’attività per violazioni delle norme in materia urbanistica e di vincolo paesaggistico.

CLICCA CONTINUA PER VEDERE TUTTE LE FOTO

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • La pasticceria di Roma premiata con "Tre Torte" dal Gambero Rosso: è tra le migliori d'Italia

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

Torna su
RomaToday è in caricamento