Cronaca

Sicurezza sul lavoro, controlli a Marino: multe per 17.000 euro

Mancanza delle previste protezioni dei ponteggi per evitare cadute nel vuoto, alla mancata applicazione del piano sulla sicurezza le irregolarità trovate

Sei cantieri edili sottoposti a controllo, 82 operai verificati, 6 imprenditori denunciati per aver commesso omissioni, 11 sanzioni amministrative elevate per un valore di 17.000 euro. E' il bilancio di un'operazione per verificare la sicurezza sui posti di lavoro. A portare avanti l'operazione i carabinieri della Compagnia di Castel Gandolfo, gli ispettori del servizio prevenzione e sicurezza ambienti di lavoro dell’Asl RM/H di Albano Laziale a cui sono devolute competenze ispettive.


In questa prima tornata di controlli l’attenzione del gruppo di lavoro si è riversata su alcuni dei cantieri edili attualmente allestiti nel comune di Marino e nella frazione di Santa Maria delle Mole dove sono state riscontrate difformità (dalla mancanza delle previste protezioni dei ponteggi per evitare cadute nel vuoto, alla mancata applicazione del piano sulla sicurezza) che in due casi sono state ritenute talmente gravi da costituire imminente rischio per l’incolumità fisica dei lavoratori.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sicurezza sul lavoro, controlli a Marino: multe per 17.000 euro

RomaToday è in caricamento