menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sicurezza a Fiumicino, i consiglieri di Sel: "No alle ronde fai da te"

A prendere le distanze dall'iniziativa promossa dalle associazioni del centrodestra sono stati i consiglieri di Sinistra Ecologica e Libertà, Angelo Petrillo e Antonio Bonanni

"No alle ronde fai da te". Con queste parole i consiglieri di Sinistra Ecologica e Libertà Angelo Petrillo e Antonio Bonanni prendono le distanze dalle passeggiate della legalità, l'iniziativa promossa dalle associazioni della città di Fiumicino per dire basta alla microcriminalità e sensibilizzare le istituzioni sul problema della sicurezza sul territorio.

"Apprendiamo dalla stampa locale che alcune associazioni e movimenti vicini al centrodestra si sono incontrate ieri sera per istituire nuovamente le ronde" spiegano polemici i due consiglieri. "In effetti la primavera sembra essere iniziata con anticipo e una salutare passeggiata tra le vie della nostra Città non può che fare bene. Le ronde sono un must del centrodestra. Gianni Alemanno ci ha costruito una campagna elettorale già nel 2008. Sulla nostra città non è la prima volta che il centrodestra ricorre a questo espediente. Se ne parla nel 2009, le mettono in atto per una sera nel 2010, giusto il tempo di farsi la foto, le riannunciano a ottobre 2013 e finalmente ci siamo, eccole qua anche quest'anno".

E ancora "ma possiamo mai credere che la risposta ai problemi di sicurezza possa essere trovata nelle passeggiate? La sicurezza è una cosa seria e va affidata a chi è del mestiere o a chi può studiarne le cause, le origini e le soluzioni. Va analizzata la società, le sue storture quotidiane, l'emarginazione di intere generazioni, senza certo trascurare l'esigenza di un adeguato potenziamento delle Forze dell'ordine.

Non amiamo il fai da te, perché crediamo ancora nelle istituzioni e nelle autorità competenti".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Notizie

Blocco traffico a Roma: domenica 24 gennaio niente auto nella fascia verde

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cultura

    "Ma che c'hai prescia?", cosa significa e perché si dice così

  • Sicurezza

    Come eliminare l’odore di fumo in casa

  • social

    "Fa er provola", perché si dice così?

Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento