Ubriaco sul treno si masturba davanti a passeggera

Per l'uomo oltre la denuncia e la sanzione amministrativa, è stato richiesto il foglio di via obbligatorio dal comune di Roma

Ubriaco sul treno regionale, si stava masturbando davanti ad una passeggera. Per questo motivo un 38enne italiano è stato denunciato, nel pomeriggio di ieri, dagli agenti della Polizia Ferroviaria di Roma Termini per atti osceni e ubriachezza.

Il tutto è' avvenuto a bordo di un regionale proveniente da Napoli dove il capotreno ha richiesto l'intervento della Polizia Ferroviaria perché alcuni viaggiatori avevano segnalato la presenza di un uomo ubriaco che si stava masturbando davanti ad una passeggera.

I poliziotti, dopo essere intervenuti, lo hanno individuato raccogliendo le testimonianze dei viaggiatori che hanno assistito all'episodio. Per l'uomo oltre la denuncia e la sanzione amministrativa, è stato richiesto il foglio di via obbligatorio dal comune di Roma. 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Roma usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

  • La pasticceria di Roma premiata con "Tre Torte" dal Gambero Rosso: è tra le migliori d'Italia

  • Vigili fanno sesso in auto a Roma, la commedia sexy si tinge di giallo: spunta l'ipotesi della microspia

Torna su
RomaToday è in caricamento