Cronaca Africano / Via Nemorense

Si masturba al parco di via Nemorense davanti una donna a passeggio col cane

Il molestatore ha attirato l'attenzione della vittima lanciano alcuni bastoncini in direzione dell'animale. In manette un 44enne

Il Parco Virgiliano in via Nemorense

Seduto su una panchina con le pudenda di fuori a compiere atti osceni. A farne le spese una donna a passeggio con il cane che nel pomeriggio di ieri 31 luglio si è trovata davanti gli occhi un uomo intento a masturbarsi nel parco Virgiliano di via Nemorense, zona Salario.

BASTONCINI AL CANE - La donna, che ha poi telefonato al 113 denunciando la presenza di un uomo nero, intento a compiere atti osceni nei pressi dell’ingresso di via Panaro. La vittima ha raccontato che l’uomo, per attirare la sua attenzione aveva iniziato a lanciare alcuni bastoncini di legno in direzione del cane e, quando questa gli aveva chiesto cosa stesse facendo lui per tutta risposta, dopo aver staccato un ramo da un albero, aveva tentato di colpirla.

DESCRIZIONE DEL MOLESTATORE - A quel punto, spaventata, aveva accelerato il passo per allontanarsi e voltatasi, aveva notato che l’uomo nel frattempo si era seduto nuovamente sulla panchina. Grazie alla descrizione della signora, quando gli agenti del Commissariato Vescovio sono arrivati nel parco, sono riusciti a rintracciare lo straniero che, riconosciuto dalla denunciante, è stato accompagnato negli uffici del Commissariato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si masturba al parco di via Nemorense davanti una donna a passeggio col cane

RomaToday è in caricamento