rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca La Pisana / Via Giorgio Bo

Colle Aurelio: sgomberate case popolari occupate abusivamente

E' scattato stamane il blitz della polizia di Roma Capitale per sgomberare alcuni appartamenti occupati abusivamente in via Giorgio Bo a Colle Aurelio

Questa mattina in via Bo, zona Maglianella, è scattata un operazione per lo sgombero di alcuni appartamenti occupati abusivamente in case popolari da parte di diverse famiglie italiane di etnia rom-sinti. 

Sgombero via Giorgio Bo | foto Polizia Roma Capitale

Sono impegnati cinquanta agenti tra i gruppi di Sicurezza pubblica ed emergenziale e di Sicurezza urbana della Polizia locale di Roma Capitale, a cordinare le operazioni il vice comandante Antonio Di Maggio.

Nella giornata di lunedì, il proprietario dell'appartamento si era incatenato in piazza del Campidoglio chiedendo di parlare con il sindaco, per protestare contro l’ingiustizia subita la scorsa settimana, quando un gruppo di individui ha scardinato la porta della casa popolare a lui assegnata in via Giorgio Bo, nel quartiere Colle Aurelio, invitando il legittimo proprietario ad allontanarsi da quello che, a detta degli occupanti, sarebbe divenuto il loro appartamento.

A nulla è valso l’intervento delle forze dell’ordine, che possono solo accertare e denunciare  l’occupazione senza poter sgomberare e per questo paradossalmente Alessandro è stato costretto a rinunciare a casa sua e traslocare altrove.
 
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colle Aurelio: sgomberate case popolari occupate abusivamente

RomaToday è in caricamento