rotate-mobile
Giovedì, 13 Giugno 2024
Cronaca Colosseo / Via Cilicia

Sgomberata (ancora una volta) la favela di via Cilicia, rimosse 10 baracche

Avviate le operazioni di abbattimento degli alloggi di fortuna e la rimozione di una parte dei materiali e dei rifiuti

Ancora una bonifica. Ancora un blitz. Ancora una operazione interforze. Ancora una volta in via Cilicia, nell'area diventata nota come quella degli sgomberi impossibili. La strada che fiancheggia la ferrovia e la valle della Caffarella, è stata sgomberata. Di nuovo. Via dieci baracche e via rifiuti e materassi. Una scena già vista.

Nella mattinata di oggi, giovedì 30 maggio, una decina di agenti, appartenenti all'unità sicurezza pubblica emergenziale hanno proceduto all'operazione insieme al personale Ama. 

Le pattuglie hanno perlustrato l'intera area rinvenendo una decina di alloggi di fortuna, tra baracche e tende, oltre giacigli vari, presenti sia nella parte immediatamente sottostante il tunnel presente sulla via, sia nell’area compresa tra la sede stradale e il cavalcavia ferroviario.  

Sono state sa subito avviate le manovre di abbattimento delle baracche e la rimozione di una parte dei materiali e dei rifiuti, grazie all'ausilio di mezzi e personale Ama. Dato l'ingente quantitativo di rifiuti rinvenuti, le attività di pulizia e bonifica dell’intera zona proseguiranno in più giornate. Al momento dell'intervento nessuno dei dimoranti è stato trovato sul posto.

via Cilicia

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sgomberata (ancora una volta) la favela di via Cilicia, rimosse 10 baracche

RomaToday è in caricamento