'TsunamiTour', occupazioni del 6 aprile: movimenti sgomberati a Tor Tre Teste

Agenti e blindati in via Viscogliosi, di fronte all'edificio occupato lo scorso 6 aprile dai movimenti per il diritto all'abitare, durante lo TsunamiTour. Diffonde la notizia Dinamopress, organo stampa vicino ai movimenti

Foto di Dinamopress

E la minaccia diventa realtà. Alemanno aveva chiesto al Prefetto sgomberi immediati per i nove palazzi occupati il 6 aprile dai movimento per il diritto all'abitare, durante lo Tsunami Tour. Le pattuglie questa mattina hanno sgomberato l'occupazione di Tor Tre Teste, in via Angelo Viscogliosi. A diffondere la notizia è Dinamopress, organo stampa vicino ai movimenti.

Si legge sul sito: "La polizia ha completamente militarizzato la zona e cerca di impedire a chiunque di avvicinarsi al palazzo, ma gli occupanti si sono barricati all'interno e resistono. Blindati e celere anche in prossimità dell'hotel occupato a San Basilio". La resistenza però dura poco e dopo un'ora si legge: "Cadute ultime barricate, occupanti trascinati via di peso, malmenati, trascinati per i capelli". Gli occupanti si sono riuniti davanti allo stabile, accerchiato, come ci testimoniano i presenti, da una ventina di blindati. Chiedono una conferenza stampa e un'assemblea ma ancora, a quanto diffuso, non hanno ottenuto il via libera.

Intorno alle 12 era partito un corteo di protesta dal Metropoliz, in via Prenestina 913 che alle 12 e 40 (come documentato da Dinamopress che sta aggiornando in tempo reale), è arrivato sotto l'occupazione. Solidarietà agli occupanti anche in rete dove l'appello sta girando ovunque: "Chi può vada a dare supporto (via Viscogliosi, terzo ponte, zona tor tre teste, sotto l'elicottero)".

Così raccontano la vicenda dagli ambienti coinvolti. "Con un grande dispiegamento di forze di polizia - si legge in una nota stampa - le 100 famiglie che dal 6 aprile occupavano lo stabile abbandonato di via Viscogliosi, terzo ponte, a Tor Tre Teste, stanno per essere sgombrate. Nella totale indifferenza della politica, questa notte centinaia di donne, vecchi e bambini sono condannati a dormire per strada.

Contro questo crudele atto di macelleria sociale, il Coordinamento Cittadino di Lotta per la Casa e i Blocchi Precari Metropolitani convocano immediatamente una conferenza stampa: al momento le donne vengono trascinate per i capelli in strada tra le grida strazianti dei bambini. Questa è la Roma che vogliono palazzinari, speculatori e politici corrotti. È questo sta accadendo ora a Tor Tre Teste: tutti gli organi dell'informazione democratica sono chiamati a intervenire".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Una delegazione dei Movimenti sta andando in Prefettura. "Chiederemo assistenza per le famiglie sgomberate - ci spiega Paolo Di Vetta edei Blocchi Precari Metropolitani - e cercheremo di capire quali sono le intenzioni delle forze dell'ordine. Tor Tre Teste è l'unico sgombero o il primo di una lista? E il sindaco che fine ha fatto?  La sua assenza e il suo disinteresse qualificanol'intervento come un'operazione esclusivamente di polizia, senza alcun riguardo per le famiglie coinvolte".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Coronavirus, a Roma 342 nuovi casi. L'allarme di D'Amato: "Siamo a livello arancione". I dati Asl del 16 ottobre

  • Coronavirus, a Roma 462 casi: sono 939 in totale nella regione. C'è un nuovo focolaio nel Lazio

  • Sciopero generale il 23 ottobre: a Roma metro e bus a rischio. Orari e fasce di garanzia

  • A Roma la stretta anti Covid, Raggi chiede più controlli: nel week end task in campo tra movida e periferie

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento