Roghi e degrado ai Parioli, sgomberati container usati da senza fissa dimora

L'intervento della Polizia Locale in un terreno privato di via Panama. L'insediamento si trovata nascotso in una folta vegetazione

Il terreno privato di via Panama sgomberato dalla Polizia Locale

Quattro container in un'area di cantiere di un terreno privato usati come dimore di fortuna. Questo quanto hanno trovato e sgomberato nel cuore della 'Roma Bene', tra le zone dei Parioli e del Salario, gli agenti del II Gruppo Parioli della Polizia Locale di Roma Capitale. L'intervento dei 'caschi bianchi' nella mattinata di martedì in via Panama. 

ROGHI E DEGRADO - Già sgomberato lo scorso anno dagli stessi agenti, l'insediamento si trovava all'interno di una folta vegetazione, che permetteva facili nascondigli a ignoti che accendevano fuochi e lasciavano rifiuti, degradando ulteriormente l'area.

GIA' SIGILLATI - Sebbene sigillati a suo tempo, i quattro container destinati alle originali aree di cantiere erano di nuovo utilizzati come riparo da circa una decina di persone, tutte assenti al momento dell'intervento. I materiali ed i numerosi rifiuti ritrovati sul posto sono stati convogliati a distruzione e l'area è stata bonificata.

Insediamento via Panama 2-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Camorra, "a Roma comanda tutto lui": il cartello della droga di Michele Senese. Ecco come aveva diviso la Capitale

  • Incidente sulla Pontina: l'auto ha un'avaria, lui scende e viene investito da un tir. Morto 43enne

  • La montagna vicino Roma: 5 escursioni a due passi dalla Città eterna

  • Choc nel parcheggio del supermercato: cliente non lascia il carrello al mendicante e finisce ferito in una pozza di sangue

  • Saldi, a Roma e nel Lazio si parte un mese prima: lo shopping natalizio sarà all'insegna degli sconti

  • La voglia di festa sfida il Covid: in 34 assembrati in 70 metri quadri, la vicina chiama i carabinieri

Torna su
RomaToday è in caricamento