Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca San Paolo / Viale Guglielmo Marconi

Marconi: baracche a ridosso degli oleandri, sgomberato insediamento abusivo

L'intervento di Ama e Pics su via Cristoforo Colombo, altezza incrocio viale Marconi. Dieci le strutture di fortuna rimosse

Una cittadella di invisibili composta da una decina di baracche riparate sotto gli oleandri. Operazione di sgombero in un insediamento abusivo in zona Marconi. Le dimore di fortuna realizzate all'altezza dell'incrocio fra via Cristoforo Colombo e viale Guglielmo Marconi (altezza piazzale del Lavoro). Stamattina il blitz degli agenti del Pics della Polizia Locale di Roma Capitale con l'ausilio degli uomini della Linea Decoro Ama. Intervenuti sul posto gli operatori hanno trovato dieci dimore di fortuna costruite con teli, legno, plastica e cartoni. 

SGOMBERO DELL'AREA - Intervenuti questa mattina gli agenti del Pronto Intervento Centro Storico della Polizia Locale hanno provveduto a liberare l'area rimuovendo con l'Ama gran parte dei materiali utilizzati per allestire la mini favelas. Al momento dell'intervento nessuno dei dimoranti era presente nell'area. L'intervento dei 'caschi bianchi' rientra in una programmazione coordinata di questo tipi di interventi che proseguiranno in altre aree della città anche nei prossimi mesi. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marconi: baracche a ridosso degli oleandri, sgomberato insediamento abusivo

RomaToday è in caricamento