rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Cronaca San Lorenzo / Via Tiburtina, 100

Tiburtina: baracche e tende a ridosso della tangenziale, sgomberate

L'intervento degli agenti della polizia locale di Roma Capitale e del personale Ama. Rifiutata l'assistenza da parte dei dimoranti trovati nell'area bonificata

Prima l'area della stazione Tiburtina poi quella adiacante al ponte della vicina tangenziale. Nuova operazione di sgombero nell'area della via Tiburtina dove questa mattina sono stati rimossi micro insediamenti e giacigli di fortuna nati in diverse aree verdi del quadrante compreso tra l'area del Verano e lo scalo ferroviario. L'intervento da parte degli agenti del Pics (Pronto Intervento Centro Storico) e del II Gruppo Sapienza della Polizia Locale, con il supporto di operatori Ama e dei Servizi Operativi Sociali.

SGOMBERO MICRO INSEDIAMENTO - In particolare sono state rimosse tende, strutture in legno, cartone e plastica ed un ingente quantitativo di rifiuti. I siti interessati dallo sgombero sono stati quindi sanificati, utilizzando enzimi disinfettanti. Tutti gli identificati, di nazionalità romena, hanno rifiutato l’assistenza di Roma Capitale e si sono allontanati. In programma, nei prossimi giorni, ulteriori interventi in altre zone della città.

CLICCA PER VEDERE LA GALLERY

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tiburtina: baracche e tende a ridosso della tangenziale, sgomberate

RomaToday è in caricamento