Sgomberati due insediamenti abusivi al Collatino. Demolite 35 baracche

L'intervento della Polizia Locale di Roma Capitale in via Collatina Vecchia e via Grotta di Gregna

Le operazioni di sgombero nella baraccopoli del Collatino

Due baraccopoli smantellate al Collatino. Sono ancora in corso le operazioni di abbattimento di due insediamenti abusivi sulla via Collatina Vecchia (all’altezza di via del Flauto) ed in via Grotta di Gregna. Le operazioni da parte della Polizia Locale di Roma Capitale, Gruppi Pics e Tiburtino, con l’ausilio della Polizia della città metropolitana.

Gli agenti, al momento dell’intervento, non hanno riscontrato la presenza di alcun occupante. Circa 35 baracche e 6 tende sono state demolite. In attesa della bonifica del sito, che avrà inizio nei prossimi giorni, i caschi bianchi hanno posto sotto sequestro l’area, apponendo nastri e new jersey  per impedire nuovi accessi.

Sgombero baraccopoli Collatina Vecchia 2-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 13 contagi in 24 ore nel Lazio. "Preoccupazione per aeroporti e stazioni di Roma"

  • Coronavirus: nel Lazio per la prima volta il numero dei guariti supera quello dei positivi

  • Coronavirus, a Roma appena 2 nuovi contagi in 24 ore: sono 3055 gli attuali casi positivi

  • Coronavirus, a Roma 3 nuovi casi in 24 ore: 3163 gli attuali casi positivi

  • Coronavirus: 10 nuovi positivi nel Lazio, dal 3 giugno sorvegliati speciali stazioni ed aeroporti

  • Coronavirus, a Roma tre nuovi casi. Altri due nel resto del Lazio

Torna su
RomaToday è in caricamento