Cronaca Appio Latino / Via Numanzia

Nervosi al controllo della polizia, in casa una serra di marijuana professionale

La scoperta in un appartamento all'Appio Latino

La serra di marijuana trovata all'Appio Latino

Sono stati traditi dal nervosismo. Così gli agenti di polizia del Reparto Volanti hanno scoperto e sequestrato una serra professionale per la coltivazione della marijuana in un appartamento in zona Appio Latino. A finire nei guai un 34enne romano ed un amico che si trovava in auto con lui al momento del controllo della polizia. 

Nervosi al controllo

I fatti nella serata di ieri 21 dicembre nel corso di un controllo del territorio da parte dei poliziotti della caserma di via Guido Reni. In via Numanzia gli agenti hanno notato una vettura sospetta che alla loro vista ha provato a dileguarsi. Fermata l'auto i due uomini che si trovavano all'interno, entrambi romani di 34 anni, hanno da subito manifestato segni di nervosismo. 

Hashish e marijuana indosso

Compreso che i due potessero nascondere qualcosa i poliziotti hanno poi scoperto la causa della loro insofferenza trovandoli in possesso di alcune dosi di marijuana ed hashish nascoste nei calzini e negli slip dei due amici.

Serra di marijuana all'Appio Latino

Scattata la perquisizione domiciliare nelle abitazioni dei due, i poliziotti hanno poi scoperto in una casa in zona Appio Latino una piccola serra di marijuana con dentro quattro piante di cannabis alte circa 1 metro. Un sistema professionale composta da una serra artigianale, dotata di termostati, lampade alogene, ventilatori da parete, filtro in metallo per l'areazione e tubi flessibili. Vicino alla stessa anche dei fertilizzanti ed un bilancino di precisione. Nel corso della perquisizione sono inoltre stati trovati e sequestrati oltre 70 grammi di "erba". 

Hashish a Tor Tre Teste

Oltre che all'Appio Latino i controlli sono scattati anche nell'abitazione di Tor Tre Teste dell'altro 34enne, dove i poliziotti hanno trovato e sequestrato circa 25 grammi di hashish. I due sono poi stati arrestati con le accuse di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nervosi al controllo della polizia, in casa una serra di marijuana professionale

RomaToday è in caricamento