Corviale: una serra di marijuana in casa, sequestrate 17 piante alte un metro

In manette un 35enne, in via Pio Fedi. Rinvenuti anche 250 grammi di marijuana già essiccata e pronta per la vendita oltre ad un bilancino di precisione utilizzato per la pesatura della droga

Una serra di marijuana in casa. E' quanto i Carabinieri della Stazione di Roma Villa Bonelli hanno trovato in via Pio Fedi, arrestando un cittadino romano di 35enne con l'accusa di coltivazione di sostanze stupefacenti.

Ieri notte, una pattuglia dei Carabinieri è entrata nello stabile in zona Corviale, per alcuni accertamenti ed una volta all’interno, ha notato un forte odore di marijuana provenire da una cantina. Una volta risaliti al proprietario, si sono fatti aprire scoprendo cosi all’interno una vera e propria coltivazione di marijuana.

Il 35enne infatti all’interno della cantina aveva installato una tenda da campeggio adibita a serra con all'interno 17 piante di marijuana alte circa un metro.

Rinvenuti anche 250 grammi di marijuana già essiccata e pronta per la vendita oltre ad un bilancino di precisione utilizzato per la pesatura della droga ed al materiale fertilizzante per le piante. Arrestato dai Carabinieri l’uomo è stato accompagnato in caserma a disposizione dell'Autorità Giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Camorra, "a Roma comanda tutto lui": il cartello della droga di Michele Senese. Ecco come aveva diviso la Capitale

  • Incidente sulla Pontina: l'auto ha un'avaria, lui scende e viene investito da un tir. Morto 43enne

  • La montagna vicino Roma: 5 escursioni a due passi dalla Città eterna

  • Choc nel parcheggio del supermercato: cliente non lascia il carrello al mendicante e finisce ferito in una pozza di sangue

  • Saldi, a Roma e nel Lazio si parte un mese prima: lo shopping natalizio sarà all'insegna degli sconti

  • La voglia di festa sfida il Covid: in 34 assembrati in 70 metri quadri, la vicina chiama i carabinieri

Torna su
RomaToday è in caricamento