rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022
Cronaca Salario / Corso Trieste

Paura a corso Trieste: serpente di due metri spunta da dentro uno scooter

A lanciare l'allarme il proprietario della due ruote. Sul posto gli uomini della Guardia Forestale che hanno poi recuperato il rettile, conosciuto come Saettone

Ha visto una coda spuntare da dentro lo scooter. A rimanere di sasso un 40enne romano dopo aver trovato un serpente di due metri avvolto all'interno del proprio ciclomotore. E' accaduto nel pomeriggio di ieri in corso Trieste, quando un serpente colubro, conosciuto anche come Saettone, ha deciso di fare una passeggiata nell'elegante strada dell'omonimo quartiere romano.

INTERVENTO DELLA FORESTALE - Notata la strana presenza nello scooter, il 40enne ha chiamato i vigili urbani che a loro volta hanno richiesto l'ausilio del Corpo Forestale dello Stato. Intervenuti sul posto, i forestali hanno dovuto smontare lo scooter pezzo per pezzo prima di riuscire a estrarre il serpente, successivamente portato negli uffici del Cites.

LIBERATO IN CAMPAGNA - Non è escluso che il rettile, una specie non velenosa la cui presenza è comune nelle campagne, fosse annidato nello scooter da diversi giorni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paura a corso Trieste: serpente di due metri spunta da dentro uno scooter

RomaToday è in caricamento