rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca Settecamini / Via di Salone

Baraccopoli, controlli a Salone e La Barbuta: sequestrate due tonnellate di rifiuti speciali

Le verifiche da parte degli agenti dello Spe. Inferto un altro duro colpo al traffico di metalli di dubbia provenienza

Tre furgoni carichi di rifiuti speciali di dubbia provenienza. A scoprirli e sequestrarli gli agenti del Gruppo Spe (Sicurezza Pubblica Emergenziale) della Polizia Locale di Roma Capitale impegnati nei controlli nelle baraccopoli di via di Salone e de La Barbuta. I 'caschi bianchi', diretti dal vicecomandate Lorenzo Botta, hanno infatti inferto un altro duro colpo al traffico di metalli di dubbia provenienza e rifiuti speciali, gestiti all'interno dei campi rom della Capitale. 

DUE TONNELLATI DI RIFIUTI SPECIALI - Nell'ambito dei controlli tre furgoni, con un carico complessivo superiore alle due tonnellate, sono stati posti sotto sequestro nelle adiacenze degli insediamenti del VI Municipio e di Ciampino. Per I tre conducenti è scattata la denuncia all'Autorità Giudiziaria.

Sequestrati due furgoni carichi di rifiuti speciali

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Baraccopoli, controlli a Salone e La Barbuta: sequestrate due tonnellate di rifiuti speciali

RomaToday è in caricamento